Autore Topic: Prevenzione otite con soluzione di acido borico  (Letto 29051 volte)

borassi

  • Veterano
  • ***
  • Post: 70
    • E-mail
Prevenzione otite con soluzione di acido borico
« il: Aprile 19, 2009, 10:11:43 »
Sabato 25 Aprile pertiremo per le Maldive e abbiamo letto e sentito che è consigliabile proteggere le orecchie con una soluzione di acido borico ma abbiamo qualche dubbio sulla corretta preparazione da chiedere in farmacia.
I componenti sono: alcool (disidrata), acido borico (disinfetta in generale), acido acetico (uccide i batteri) e altri (acetato di alluminio, acetato di sodio, ...). Occorre lasciare la soluzione almeno 5 minuti per orecchio (2 volte al giorno) perchè sia efficace ma abbiamo un po' di dubbi:
1 - che tipo di alcool occorre usare?
2 - l'alcool non brucia nelle orecchie?
3 - che soluzioni e in che % di acido borico, acetico, ...?
4 - esistono soluzioni già pronte in commercio in Italia?

Grazie

 ???
Andrea M. Borassi
(Homo Technologicus sed Homo Delphinus)

leonardo

  • Veterano
  • ***
  • Post: 1230
  • Under ice specialist
    • 5 Terre Academy
    • E-mail
Re: Prevenzione otite con soluzione di acido borico
« Risposta #1 il: Aprile 19, 2009, 10:54:39 »
è suff. lavare con acqua ed un filo di sapone sotto la doccia....tutti i giorni!
ed asciugarle o con un pezzetto di carta arrotolato oppure con la parte terminale di un asciugamano!
tutto qui... ;)
www.5terreacademy.com il sito dedicato all'apnea, alle bombole e alle 5 Terre, con tutte le info utili da sapere...

Sgnips

  • AA on Facebook Group
  • Istruttore Apnea Academy
  • Veterano
  • ***
  • Post: 1583
  • Istruttore 2008 - KAD 2010 - Progetto AAC
    • ASD Pianeta Acqua
    • E-mail
Re: Prevenzione otite con soluzione di acido borico
« Risposta #2 il: Aprile 19, 2009, 11:24:41 »
io uso la soluzione (credo però sia solo alcool, acido borico e acetico, senza il resto) dopo la doccia post- piscina e post-mare, oppure anche subito piscina o mare se la doccia non è disponibile

asciuga l'orecchio, disinfetta, ecc

quando non l'ho usata per 2 settimane dopo la piscina in pausa pranzo, mi son beccato la prima otite della mia vita... sarà stato un caso...
Gabriele Satto

le cose importanti sono quelle che il respiro ce lo tolgono...

BLOG: http://squadracorse-pa.blogspot.com

HOME: www.pianeta-acqua.net
FORUM: www.pianeta-acqua.net/Forum/index.php
STAGE: www.corsidiapnea.it
MORE: www.corsidiapnea.com

Correale

  • Veterano
  • ***
  • Post: 45
Re: Prevenzione otite con soluzione di acido borico
« Risposta #3 il: Aprile 20, 2009, 02:41:52 »
Per Borassi:
in commercio esiste già pronta la Soluzione di Acido Borico al 3%, la cosidetta "acqua borica" che, a mio giudizio, rappresenta la soluzione ideale per una corretta prevenzione delle otiti esterne da contatto con acque "sospette" tra cui inserire anche quelle tropicali ricchissime di plancton. Va usata mediante lavaggi a bassa pressione con apposite perette auricolari dopo il contatto con l'acqua sospetta. Alcuni preferiscono la soluzione di alcool borico per il fatto che, essendo alcolica, evapora spontaneamente e non richiede di essere asciugata. Per contro, ha l'inconveniente che può bruciare se la cute del condotto uditivo presenta già qualche iniziale escoriazione. L'importante appunto è rispettare l'integrità anatomo-funzionale del condotto evitando l'utilizzo dei famigerati Cotton Fioc o simili.
Per Leonardo:
"è suff. lavare con acqua ed un filo di sapone sotto la doccia....tutti i giorni!
ed asciugarle o con un pezzetto di carta arrotolato oppure con la parte terminale di un asciugamano!
tutto qui..." Attenzione a lanciare questo tipo di suggerimenti! Per molti individui potrebbero essere la causa del problema piuttosto che la soluzione. Bisogna evitare nella maniera più assoluta qualsiasi traumatismo sulla cute del condotto uditivo esterno. Se a qualcuno può dare fastidio l'acqua che vi rimane dentro questo problema può essere risolto asciugandola con un phon ma cerchiamo di evitare di introdurre qualsiasi oggetto nei condotti!!
dr Correale

borassi

  • Veterano
  • ***
  • Post: 70
    • E-mail
Re: Prevenzione otite con soluzione di acido borico
« Risposta #4 il: Aprile 21, 2009, 09:10:21 »
Grazie Correale, ma passando alla soluzione di acqua borica e alcool qual'è la ricetta corretta e ideale?

 ;) ???
Andrea M. Borassi
(Homo Technologicus sed Homo Delphinus)

Ale Scarpa

  • Istruttore Apnea Academy
  • Veterano
  • ***
  • Post: 230
  • X Corso Istruttori 2010
Re: Prevenzione otite con soluzione di acido borico
« Risposta #5 il: Aprile 22, 2009, 06:49:44 »

...la cosidetta "acqua borica" che, a mio giudizio, rappresenta la soluzione ideale per una corretta prevenzione delle otiti esterne da contatto con acque "sospette" tra cui inserire anche quelle tropicali ricchissime di plancton....



gentile dr Correale,
la consiglia come "attrezzatura" da portare insieme a maschera e pinne durante una settimana a sharm?
inoltre, cosa sarebbe possbile utilizzare per "sgonfiare" le mucose dei seni nasali/frontali qualora esse fossero tali da impedire la compensazione? è il mio incubo ricorrente dopo la brutta esperienza dell'anno scorso...
la ringrazio e la saluto
alessandro

meno cloro, più sale!!!!

Di Fresco Daniele

  • Istruttore Apnea Academy
  • Veterano
  • ***
  • Post: 144
  • Ho bisogno del mare perchè m'insegni (P. Neruda)
Re: Prevenzione otite con soluzione di acido borico
« Risposta #6 il: Aprile 22, 2009, 09:32:48 »
ho avuto anche io il tuo stesso problema, dopo circa 4 giorni con 2 allenamenti al giorno di nuoto e apnea, giusto nel week-end, mi veniva un fastidio all'orecchio (non proprio dolore da soffrire), e consultatomi con il dr. Correale, la sua cura mi ha rimesso in sesto!

è ormai 2 mesi che ogni volta uscito dall'acqua, mi faccio la "cura Correale", mi lavo l'orecchi con l'acqia borica al 3% e poi asciugo dolcemente con il phon e mi allleno tranquillamente tutti i giorni!

meglio "perdere" 5 minuti per lavarsi le orecchie, ed asciugarle assieme ai capelli, che dover rimanere magari 10 giorni fuori dall'acqua per un'otite trascurata!!!

daniele.
Ciò che non mi uccide, mi rende solo più forte!

Correale

  • Veterano
  • ***
  • Post: 45
Re: Prevenzione otite con soluzione di acido borico
« Risposta #7 il: Aprile 28, 2009, 02:51:15 »
Per Borassi: dal momento che non la prescrivo non ne conosco la percentuale. Affidati al buon senso del farmacista.
Per Alessandro: certo! Direi che una boccetta di acqua borica non dovrebbe mai mancare tra l'attrezzatura di un buon apneista. Costa poco e ingombra ancora meno.
Per quanto riguarda la tua congestione nasale bisognerebbe capire da che cosa ti viene provocata ( allergia? alterazioni anatomiche?) per trattarla correttamente. Come prodotto da usarsi in emergenza, ma, mi raccomando, MAI SISTEMATICAMENTE! puoi ricorrere a spray nasali decongestionanti tipo N.T.R., Otrivin ecc.
Saluti
dr Correale

Ale Scarpa

  • Istruttore Apnea Academy
  • Veterano
  • ***
  • Post: 230
  • X Corso Istruttori 2010
Re: Prevenzione otite con soluzione di acido borico
« Risposta #8 il: Aprile 28, 2009, 04:27:15 »
grazie dottore per le informazioni.
la boccetta d'acqua borica sarà a fianco dello shampoo in camera, e il decongestionante sarà anch'esso nel beauty ma solo per emergenze... fortunatamente non ho mai avuto la necessità di "aiutini esterni" per compensare... la mia è solo paura di raffreddori improvvisi..
la ringrazio e la saluto
alessandro


...
Per quanto riguarda la tua congestione nasale bisognerebbe capire da che cosa ti viene provocata ( allergia? alterazioni anatomiche?) per trattarla correttamente. Come prodotto da usarsi in emergenza, ma, mi raccomando, MAI SISTEMATICAMENTE! puoi ricorrere a spray nasali decongestionanti tipo N.T.R., Otrivin ecc.
...

meno cloro, più sale!!!!